All'origine del prestigioso marchio di Boulevard Saint Gennain c' è un percorso singolare.
Fondata nel 1961 da Desmond Knox - Leet, Christiane Gautrot e Yves Coueslant, Diptyque importa e fa conoscere a Parigi la maggior parte delle grandi marche inglesi di profumeria. La maison diffonde anche tappezzerie e tessuti disegnati dai fondatori, sempre attivi nella ricerca di una visione di grande sintesi tra motivi olfattivi e visivi di ogni latitudine e ogni epoca, per proposte sofisticate ed essenziali per la casa e la persona.

Nel 1963 la prima candela profumata, nel 1968 la prima eau de toilette. Oggi la vasta gamma di candele rappresenta un mito nell'arredo olfattivo, ed è completata da vaporizzatori ed essenze da diffondere. Le eau de toilette, originali, innovative ed essenziali allo stesso tempo, riportano impressioni di viaggi, nel vicino Oriente, che si trasformano in profumi. E poi saponi profumati ed il raro e raffinato vinaigre de toilette.